categoria azienda Lookalarm
logo Lookalarm
Lookalarm
Sistemi di sicurezza
Sistemi di sicurezza



ANTINTRUSIONE E VIDEOSORVEGLIANZA




Lookalarm di Luca Monguzzi è una società di commercio di impianti, la cui sede si trova in via U. Tagliabue, 121 a Desio, in provincia di Monza-Brianza. Lookalarm, nello specifico, si presenta come una nuova realtà nel settore dei sistemi di sicurezza, nel quale opera con la vendita diretta al pubblico e alle aziende di:





Impianti antintrusione - Impianti videosorveglianza - Impianti di controllo accessi






La sicurezza nella tua casa per te e la tua famiglia è una priorità e, in quanto tale, è bene che sia tutelata nel migliore dei modi, grazie ad un sistema di videosorveglianza e di allarme affidabile e all’avanguardia.



L’impianto antintrusione e di controllo accessi



In un edificio, sia privato che pubblico, l’impianto antintrusione è composto da una serie di barriere atte a difendere un bene, un’area o un insieme di persone.



I principali componenti di un impianto antintrusione sono i seguenti:




  • Centrale
  • Avvisatori (acustici o “combinatori telefonici”)
  • Inseritori
  • Rilevatori di apertura, volumetrici e lineari
  • Rilevatori di effrazione



L’impianto di controllo degli accessi, invece, è un elemento fondamentale che consente di conoscere in ogni istante chi si trova all’interno di un locale, da quale entrata è transitato e per quanto tempo è rimasto all’interno.


Questo sistema consente di selezionare, immortalare e riconoscere le persone che hanno transitato in uno specifico passaggio, creando un percorso obbligato all’interno dell’edificio nel quale vengono installati.


La maggioranza dei sistemi di allarme è dotata di sensori Passive Infrared Radiation (PIR) o PIR+MW, che sfruttano le onde elettromagnetiche a infrarossi o le microonde per rilevare un movimento all’interno dell’area controllata. Gli infrarossi, infatti, captano le variazioni di calore generate dal movimento di un corpo.


Impianti di videosorveglianza (TVCC)



Gli impianti TVCC, solitamente, sono impiegati per la videosorveglianza degli edifici privati e pubblici, tra cui aeroporti, complessi residenziali, banche e stazioni ferroviarie.



Con l’acronimo TVCC si intende Televisione a Circuito Chiuso, ovvero l’insieme di telecamere in grado di trasmettere un segnale ad un set di monitor o di videoregistratori controllati.



Al giorno d’oggi, gli impianti TVCC sono impiegati come sistemi di sicurezza passiva, cioè capaci di registrare 24 h su 24 e, al verificarsi di un imprevisto, di consentire alle autorità di ricostruire gli avvenimenti.


Generalmente, un impianto di videosorveglianza è direttamente connesso ad un impianto di allarme, consentendo così sia la protezione antintrusione che l’avviso di quanto rilevato dal sistema.

Le telecamere utilizzate dagli impianti TVCC si distinguono principalmente sulla base del sensore di ripresa, che può variare nella tipologia e nelle dimensioni. In particolare, la dimensione del sensore è una caratteristica tecnica molto importante ai fini della qualità della ripresa.


Esistono poi telecamere digitali del tipo IP, impiegate soprattutto nell’identificazione dei soggetti nei video.


In linea generale, si può affermare che per l’utilizzo civile sono molto più indicati i modelli del tipo IP, mentre per quello industriale e terziario risultano più utili le telecamere analogiche.


Il sistema TVCC, infine, può essere anche installato senza fili, una tipologia che negli ultimi anni ha riscosso sempre più successo in ragione della sua facilità di installazione e della ridotta manutenzione.

La videosorveglianza si è diffusa ampiamente nell’ambito domestico

in ragione del basso costo delle telecamere – specialmente i modelli IP –

che si possono collegare anche agli smartphone, in modo da avere il controllo del proprio domicilio anche da remoto.





Detrazioni fiscali



La Legge di Stabilità del 2016 ha introdotto in Italia il cosiddetto Bonus videosorveglianza, un’agevolazione fiscale avente lo scopo di favorire la sicurezza dei cittadini nelle loro case e negli uffici.


Attualmente, la detrazione fiscale IRPEF per l’installazione di sistemi di videosorveglianza è pari al 50% e spetta ai seguenti soggetti:



Proprietario dell’immobile

Titolare diritto di godimento

Familiare convivente

Coniuge separato

(se assegnatario dell’immobile intestato all’altro coniuge)

Convivente more uxorio

(né proprietario né titolare di contratto di comodato)






Componenti


Lookalarm fornisce soluzioni per la sicurezza in casa e in ufficio dotate di tutti gli accessori necessari, tra cui:



  • Allarmi
  • Antifurti
  • Sirene
  • Dissuasori
  • Telecomandi
  • Nebbiogeni




I nostri Marchi



Lookalarm, nell’ottica di garantire al proprio cliente un servizio altamente performante, si avvale dei migliori marchi in commercio, quali:


Risco, Hikvision, Aritech, Paradox, Bentel, Venitem, Nice, Venitem, Optex, Duevi, Avs, Nebbiogeno Bandit, Combivox, HR, Politec, Pyronix, Mitech, Wolf, CSA, Vimo, Roger, Dea, Came, Integra, Fiamm, Betacavi e Cecam.